Bambini e Karate

Per chi ha dei figli che soffrono di iperattività, il Karate è molto utile per controllare questo disturbo. I bambini dovrebbero studiare Karate, anche perché si tratta di un’attività molto più sicura di altri sport.
Ai più piccoli è consigliato il Karate, in quanto è un attività completa e prevede un mix di esercizi mentali e fisici. L'attività sportiva per i bambini è fondamentale per uno sviluppo ottimale. Il Karate insegna ai piccoli a socializzare e a rispettare le regole, inoltre è molto indicato, sia per bambini timidi che per quelli vivaci ed aiuta a sviluppare qualità come disciplina e autocontrollo.

A CHE ETÀ INIZIARE?

I nostri corsi sono profondamente studiati per qualsiasi fascia dall’età dello sviluppo all'età adulta
1) il corso pre-scolare (per i bambini della scuola dell’infanzia) si pone la finalità di sviluppare, attraverso attività psicomotorie e ludiche, le capacità fisiche e psichiche del bambino. Esso entra in contatto con una realtà dove il RISPETTO per gli altri e per se stesso è una priorità.
2) il corso per bambini e adolescenti, dove essi possono apprendere tecniche di auto-difesa e soprattutto imparare l’importanza della DISCIPLINA, dell’ASCOLTO e della RESPONSABILITÀ, nonché a sviluppare un’apertura fisica e mentale.Il karate, infatti, è un’ottima “GINNASTICA DELLA CONCENTRAZIONE”: molti studi hanno rilevato che chi pratica arti marziali migliora le proprie “performance”.

A COSA SERVE PRATICARE KARATE?

Molti genitori temono che praticando karate i propri figli possano farsi male, ma questo non è vero perché uno degli insegnamenti è proprio quello di non fare male agli altri ne' a se stessi. Il rispetto degli altri è alla base del karate. L'agonismo è sano e basato sul divertimento. Il bambino è in gara con se stesso, ripetendo gli esercizi per migliorare costantemente. Questa disciplina è senza dubbio adatta a bambini INTROVERSI, TIMIDI ed INSICURI, perché svilupperà in loro l'autostima. Ma è consigliato anche per i bambini VIVACI perché favorirà in loro l'autocontrollo e, nel contempo, avranno l'opportunità di scaricare anche l'eventuale aggressività o tensione.

Un parere tecnico da parte di professionisti della medicina dello sport sui benefici che i più giovani possono trarre dalla pratica del Karate Tradizionale:

Un bambino ha necessità di imparare a conoscersi, di percepire le varie parti del suo corpo, di individuare le stesse componenti corporee nei suoi simili. Attraverso il movimento nelle varie direzioni può cominciare a percepire gli elementi dello spazio che lo circonda, ad apprendere in modo semplice le varie forme geometriche, a strutturare il reale fino ad imparare ad orientarsi. Riconoscere con prontezza e facilita la destra e la sinistra, prima su se stessi e poi sugli altri, vale a dire sviluppare la propria lateralità, può sembrare banale all'occhio di un adulto, mentre costituisce un'acquisizione davvero importante nel bambino. Ecco che I'esecuzione dei più semplici kata, gli esercizi codificati di forma del Karate Tradizionale, che si sviluppano specularmente nelle varie direzioni impegnando in modo simmetrico tutto il corpo, costituiscono per il karateka di giovane età un divertente mezzo di conoscenza oltre che un corretto ed equilibrato esercizio fisico. La consapevolezza delle proprie risorse, I'accettazione dei propri limiti, il desiderio di migliorarli accettando l'insegnamento di chi ha maggiore esperienza, la capacita di mettersi in gioco nell'affrontare le difficoltà, rappresentano obiettivi che ogni genitore vorrebbe vedere raggiunti nei propri figli. La disciplina sportiva, in questo caso il Karate Tradizionale, diventa la metafora del vivere; la palestra dove si consuma, solo in modo figurato, il rito del combattimento, diventa il luogo dove si apprende che affrontare il prossimo significa prima di tutto rispettarlo, comprenderlo, accettarlo. Niente colpi bassi o lotte furibonde: un bambino impara solamente a controllarsi e ad esprimersi, ad affrontare piccole difficoltà, a conoscere se stesso per poter poi conoscere gli altri, a vincere la timidezza o a frenare la propria esuberanza.

Vi aspettiamo ai nostri corsi presso i Dōjō di:
LECCO:     Istituto Maria Ausiliatrice via Caldone 18  
ROGENO: Palestra Scuola Primaria R.Teodolinda P.zza Martiri della Libertà
 

UNA LEZIONE DI PROVA GRATUITA!
KARATE PER TUTTE LE ETÀ.

A.S.D. | C.F. 92054300139 | Privacy Policy | Cookie Policy